Torta900 - Pasticceria Balla

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Torta 900.
La "Torta 900" è indiscutibilmente il simbolo per eccellenza della pasticceria Balla. Una torta creata alla fine del XIX secolo, da qui il suo nome, dal celeberrimo pasticcere di Ivrea Ottavio Bertinotti, fondatore dello stesso negozio.

La storia della Torta 900.
Consapevole della squisitezza del prodotto, “l’inventore” della torta decise di tutelare la sua “creazione” con un marchio brevettato. La storia racconta che la ricetta della “Torta 900” rimase sempre segreta, e tutt’oggi lo sia. Bertinotti ne era talmente geloso che pare allontanasse chiunque durante la preparazione della farcitura, per non rilevare a nessuno il suo “dolce segreto”. Tale segreto è stato mantenuto anche dalla famiglia di Umberto Balla che, nel 1972, dopo circa settanta anni dalla sua creazione, rilevò il laboratorio e il brevetto.



REGISTRAZIONE DI MARCHIO COMUNITARIA N.1105055 PER TORTA 900 , DEPOSITATA IL 15/03/1999 , CONCESSA IL 19/06/2000 RECENTEMENTE RINNOVATA IL 16/03/ 2009 NELLA CLASSE 30. REGISTRAZIONE DI MARCHIO ITALIANA N.010202 PER TORTA 900 , DEPOSITATA IL 10/11/1960 , CONCESSA IL 21/08/1964 E RINNOVATA IL 30/09/2003 IN CLASSE 30.

La ricetta perfetta della Torta 900.
Torta dall’apparente semplicità, la 900 è magistralmente formata da una base di due dischi al cacao di una pasta simile al pan di spagna, ma molto più soffice e leggera, composta da una collaudata miscela di differenti farine, farcita poi da una delicata crema al cioccolato e decorata da una spolverata di zucchero a velo. I dischi, realizzati di diametro variabile a seconda delle esigenze dell’acquirente, vengono farciti solo al momento dell’ordine, proprio per garantire la massima freschezza della farcitura. La delicata crema a base di cioccolato, burro e crema pasticcera viene lavorata al momento da un’equipe di pasticceri sotto l’occhio vigile di Stefano Balla, l’unico vero conoscitore dell’intera ricetta e degli ingredienti utilizzati.

Un successo che continua.
Il successo della “Torta 900” è testimoniato, oltre che dalla costante affluenza di persone che affollano la pasticceria, dalle azioni legali intraprese per tutelare l’antica ricetta originale dalle tante scadenti imitazioni. La famiglia Balla è da anni che si affida infatti a studi legali, tra i migliori del torinese, per ottenere giustamente provvedimenti legali dal pretore di Ivrea, volti a garantire che nessun altro produttore possa utilizzare il nome “Torta 900”.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu